Il progetto

IL BUIO DEL GIORNO

Si tratta di un thriller psicologico dalle forti sfumature e tinte drammatiche ed orrorifiche. Io curerò la regia come ho fatto per i precedenti lungometraggi, ed ho scritto la sceneggiatura insieme ad Alessandro Bruno.

Svelare ora troppo della trama sarebbe un delitto, ma sicuramente qualche riga la possiamo scrivere... Altrimenti, cosa donereste a fare?



"Giorgio è un uomo di mezza età. depresso e gravemente alcolizzato. La sua vita è stata segnata da un gravissimo avvenimento... Il suo unico figlio, Luciano, è scomparso nel nulla anni prima. Giorgio è stato l'unico a continuare a sperare di poterlo ritrovare, nonostante la polizia avesse abbandonato ogni speranza dopo mesi di ricerche, così come la moglie.
Questo tragico avvenimento ha rovinato il matrimonio di Giorgio, la sua carriera, la sua vita.
A volte, al buio nel cuore della notte, accarezza la pistola.
Una mattina, all'alba, Giorgio riceve un messaggio. E' firmato da uno sconosciuto che si professa come il rapitore del bambino.
L'uomo promette a Giorgio di rivelargli la verità sul destino del bambino e sulle motivazioni che hanno spinto il rapitore a fare ciò che ha fatto... inoltre, promette all'uomo che, se Giorgio rispetterà delle "semplici" regole e si presterà al suo gioco malato e perverso, entro il tramonto di quella stessa giornata potrà incontrare personalmente il rapitore...
E forse anche suo figlio.
Inizia così una lenta e inesorabile discesa negli abissi della mente per Giorgio, accecato dall'odio ma tenuto in piedi da una flebile speranza.
Quando la luce muore nascono i mostri".

E così amici vi ho detto qualcosa sulla trama ma vi garantisco che si tratta solo della punta dell'iceberg!



Abbiamo realizzato i nostri precedenti film contando solo sulle nostre forze, ora vogliamo fare il salto, riuscire a superare i nostri limiti, e per questo che abbiamo bisogno del vostro aiuto.
Vogliamo realizzare un grande film.
Siamo una squadra operosa, volenterosa, con tanti elementi di talento che non vedono l'ora di mettersi al lavoro su questo nuovo film.

Vogliamo dimostrare che il cinema italiano, ahinoi in crisi da troppi anni (con le dovute eccezioni, per fortuna) può rinascere più forte e splendente di prima.
Naturalmente tutti i donatori verranno inseriti nei titoli di coda del film, e per i più generosi riserviamo un trattamento particolare di ringraziamento tramite i nostri social network, più altre chicche che presto sveleremo.

E per i più generosi ancora, potremmo inserirvi come nostri sponsor!

Noi siamo già in fase avanzata di pre-produzione, contiamo presto di iniziare attivamente i lavori e ci impegneremo al massimo, come abbiamo sempre fatto, ma con il vostro supporto saremo stimolati ed obbligati a fare ancora meglio.



Grazie amici ed amiche, siamo fiduciosi e speranzosi che accoglierete la nostra richiesta con entusiasmo.

E viva il cinema, sempre e comunque!

Fabrizio La Monica
Kàlama Film