Case study: Sangue e Cenere - Il nuovo CD dei Gang

IL PROGETTO

Il progetto dei The GANG viene lanciato ufficialmente su www.becrowdy.com il 16 giugno 2014 con l’obiettivo di raccogliere 6.000 euro, parte della cifra necessaria per realizzare il loro nuovo CD "Sangue e Cenere".

Per coprire tutte le spese dovremmo arrivare oltre il 200% della cifra...che dite, ci proviamo?

È con questa sfida che inizia l’avventura su BeCrowdy. Un progetto completamente nuovo, al passo coi tempi, che dopo 14 anni dall’ultimo disco ha permesso ai loro fan di essere non solo fruitori, ma veri co-produttori.

Dai 6.000 euro iniziali, grazie alle donazioni di più di 900 sostenitori, "Sangue e Cenere" entra nella storia del crowdfunding musicale italiano raccogliendo in 76 giorni ben 55.021 € euro, raggiungendo oltre il 900% dell'obiettivo prefissato.

Sono convinto che oggi l'utilizzo dello strumento del crowdfunding sia l'unico modo per lavorare, costruire, realizzare un progetto che sia appagante, utile, partecipato e creativo

Queste le parole di Marino Severini, storica voce dei Gang, che ci dà appuntamento alla fine del 2014 per ascoltare l’attesissimo disco!

LA CAMPAGNA DI CROWDFUNDING

UN PO’ DI STORIA...

La Gang è la Banda dei F.lli Severini, una sorta di carovana di musici ribelli che imperversa per i territori di questo Paese da 30 anni. Nati come Paper’s Gang sul finire degli anni settanta e fortemente ispirati ai Clash, furono inizialmente parte della scena punk marchigiana. I loro suoni virarono poi sempre più verso il folk, mantenendo testi fortemente politicizzati ed una particolare attenzione per il combat rock.

Decidono nel 2014 di tornare sulla scena con un nuovo album di brani inediti dopo ben 14 anni. Un album con un’impronta marcatamente internazionale grazie alla collaborazione di musicisti provenienti dall'area di New York, Austin e Santa Fe e la sapiente direzione artistica dello storico produttore Jono Manson. E scelgono di farlo rimanendo lontani da ogni etichetta discografica e dando spazio ad una vera e propria partecipazione dal basso, realizzando la campagna di crowdfunding “Sangue e Cenere”.

La parola d’ordine è autoproduzione!

Continua a seguirci iscrivendoti alla nostra newsletter!
Se anche tu hai un progetto e vorresti realizzare una campagna di crowdfunding, contattaci

GLI ELEMENTI DISTINTIVI

Quali sono gli elementi che hanno portate al successo di questa campagna?

Il TEAM

Il progetto è stato portato avanti da un team compatto, che ha lavorato fianco a fianco per tutta la durata della campagna. Il team, capitanato da Marino Severini, voce storica dei Gang, si è messo in gioco in prima persona, a partire dalla realizzazione del video di presentazione della campagna.

Oltre alla consulenza del responsabile del progetto di BeCrowdy, il nostro Matteo, ha ricevuto il supporto di 5 fan - amici - dei Gang che hanno seguito i canali social e il sito web, realizzando un piano di promozione studiato a tavolino.

È da notare che, per tutta la durata della campagna, i Gang non hanno cercato l’appoggio pubblicitario di riviste, siti, blog, e i pochissimi articoli dedicati loro sono stati realizzati in modo spontaneo.

LE RICOMPENSE

In cambio del supporto ricevuto, i fratelli Severini hanno messo a disposizione dei loro "crowders" ricompense esclusive e dedicate alla campagna: dall’inserimento del proprio nominativo all’interno del CD al vinile limited edition, dalle rarità discografiche, fino alla possibilità di ospitare un concerto acustico nella propria location.

I Gang non sono scesi a compromessi e hanno scelto consapevolmente di non rendere disponibili alcune ricompense poco affini a loro e al loro pubblico, come ad esempio i pass per accedere al camerino o assistere al soundcheck, oppure la cena con la band la sera del concerto.

La ricompensa che ha avuto maggiore successo? È stata quella da 20 euro, il Cd “Sangue e Cenere” Limited Edition in anteprima (edizione disponibile solo durante la campagna di crowdounding), acquistata da ben 281 sostenitori.

LA COMUNICAZIONE E PROMOZIONE

La comunicazione è stata sicuramente una delle chiavi di successo della campagna di crowdfunding dei Gang.

L’11 giugno, a poco meno di una settimana dall’inizio della campagna, i Gang hanno annunciato che avrebbero intrapreso la strada del crowdfunding, creando il primo senso di attesa tra i loro fan. Hanno poi preparato un piano di promozione che è stato utilizzato ed aggiornato regolarmente dai membri del team per stabilire le pubblicazioni dei contenuti a disposizione e delineare al meglio i compiti e gli ambiti di competenza di ciascun membro.

Anche quella parte di pubblico che era poco avvezza alla tecnologia ha partecipato attivamente supportando i Gang, condividendo gli aggiornamenti sulla campagna, le puntate del diario di bordo presentate direttamente da Marino Severini e dando il proprio contributo su BeCrowdy.

Alcuni dati più precisi:

  • Canali Social utilizzati
    • Facebook
    • Twitter
    • Instagram
    • Google+
    • Youtube

In particolar modo, la pagina Facebook è passata da circa 1.000 fan a oltre 3.000 fan.

  • Contenuti utilizzati
    • Video registrati ad-hoc (per la presentazione della campagna e per l’aggiornamento periodico)
    • Video di repertorio
    • Immagini di repertorio
    • Frasi e poesie ricevute dal pubblico
    • Diario di bordo sul sito contente le informazioni sullo sviluppo delle registrazioni
    • Ringraziamento personale via mail di Marino ad ogni sottoscrittore
    • Pubblicazione costante sulla pagina Facebook dei nomi dei sostenitori
  • Linguaggi utilizzati
    • Coinvolgimento diretto del pubblico
    • Diretta live dei concerti con foto sui social
    • Post sempre “leggeri” e a tema
    • Presenza diretta sui canali promozionali di Marino (la voce dei Gang)
    • Ampia considerazione di tutto il segmento “offline”

Il progetto, nell’insieme

Durata totale
76 giorni
Cifra prevista
€ 6.000 euro
Cifra raccolta
€ 55.021 euro (917% del budget)
Media giornaliera raccolta
€ 723
Numero di donatori totali
945

Aspetti chiave del successo dell’attività:

  • Ricompense uniche, non ripetibili
  • Alta interazione verso i Crowders
  • Spinta costante sui social network
  • Diversità di linguaggi utilizzati
    • Audio e video originali
    • Diario di bordo
  • Diversità dei media utilizzati
    • Sito
    • Newsletter
    • Pagina ufficiale BeCrowdy
Per proporre il tuo progetto, inviaci qualche informazione preliminare
  Proponi il tuo progetto

Non perderti i nostri aggiornamenti e le news sulle nuove campagne, iscriviti alla newsletter